RIFUGIO LUIGI GORZA

RISTORAZIONE

Rifugio Luigi Gorza

PORTA VESCOVO

 

Il Rifugio Luigi Gorza si trova in cima a Porta Vescovo, sull’antico Viel Dal Pan il quale collegava in antichità il bellunese e le terre ladine per trasportare e vendere la farina per fare il pane (da qui il nome, che significa Via del Pane).

 

La cucina del rifugio Luigi Gorza è caratterizzata dall’uso di prodotti esclusivamente di stagione per preparazioni fatte in casa: al self-service la preparazione delle pietanze avviene in piccole dosi, con continuità e costanza in modo tale da garantire sempre la massima freschezza per un servizio veloce ma di alto livello. Vengono proposti anche piatti gluten-free e vegetariani.

 

Il ristornate Viel Dal Pan rappresenta l’alta cucina in alta quota, un’idea nata dall’intento di far vivere ai nostri ospiti un’esperienza di bellezza autentica, alla ricerca di interpretazioni innovative della cucina italiana di tradizione. L’incontro con lo chef Salvatore de Laurentiis, con la sua cucina di ricerca fatta di accostamenti inediti e sorprendenti, emozionante e gioiosa, rende possibile la realizzazione di questo ambizioso progetto.

 

Allo Snack Bar del Rifugio bar il pane, le pizze e le focacce sono preparate in casa con farine di alta qualità. Prosciutto crudo di San Daniele, mozzarella di bufala, formaggi di malga e ortaggi freschi sono usati nelle varie preparazioni. L’area ristorazione – lounge all’aperto offre le viste più spettacolari del Gruppo del Sella e del ghiacciaio della Marmolada.

Arrow-up