Sentiero Geologico di Arabba

ALLA SCOPERTA DELLA GEOLOGIA DELLE DOLOMITI

Il Sentiero Geologico di Arabba è stato recentemente riqualificato con l’installazione di nuove bacheche informative, per una full-immersion nella storia geologica del territorio delle Dolomiti. 

Percorri un viaggio lungo centinaia di milioni di anni, alla scoperta della geologia delle Dolomiti lungo il Sentiero Geologico di Arabba. Grazie al lavoro svolto congiuntamente dai collaboratori di Funivie Arabba e dalla sezione C.A.I. di Livinallongo, il Sentiero Geologico di Arabba è andato incontro ad un’opera di  manutenzione generale, oltre che all’installazione di un’ampia serie di bacheche informative ricche di testi semplificati, infografiche e materiale fotografico, che permettono di osservare le catene montuose circostanti in maniera guidata, scoprendo le tappe principali della complessa storia geologica delle Dolomiti

 

L’opera è stata realizzata in occasione del 40° anniversario dalla prima realizzazione del Sentiero Geologico di Arabba e del 50° della Sezione C.A.I. di Livinallongo. 

sentiero geologico di arabba-3

VUOI SAPERE QUALI IMPIANTI SONO APERTI?

Consulta il sito di Dolomiti Superski per informazioni aggiornate in tempo reale. 

Sentiero Geologico di Arabba: versione completa e varianti

Il Sentiero Geologico di Arabba nella sua versione completa è un percorso ad anello di 12 km, con partenza e arrivo al Rifugio Gorza a Porta Vescovo. Il tempo di percorrenza del sentiero va dalle 6 alle 8 ore a seconda del livello di allenamento. Il percorso completo è scandito da 18 tappe (stop), in corrispondenza delle quali sono stati installati i nuovi pannelli informativi, i quali contengono una versione semplificata dei testi del libro “Il Sentiero Geologico di Arabba” di Carlo Doglioni, Cesare Lasen e Gilberto Salvatore, pubblicato dal C.A.I. nel 2010.

Se nella sua versione completa il percorso verrà sicuramente apprezzato dagli escursionisti più allenati ed intrepidi, bisogna però ammettere che si tratta di un’escursione abbastanza impegnativa. Per questo motivo, l’idea stessa del sentiero è stata rielaborata, arrivando alla formulazione di alcune versioni ridotte, che vanno a percorrere solamente alcune sezioni dell’anello completo. 

In questa parte troverai informazioni sul Sentiero Geologico di Arabba dai suoi vari possibili punti di accesso. Clicca sul luogo di accesso che ti interessa per visualizzare la sezione dedicata:

Sentiero Geologico di Arabba con partenza da Porta Vescovo

Il Sentiero Geologico di Arabba con partenza da Porta Vescovo corrisponde alla versione tradizionale del sentiero: partendo da qui, infatti, si troverà lo stop 1, seguito in ordine da tutti gli altri. Si può percorrere in due versioni:

  • Sentiero Geologico Completo: percorso ad anello di 12,2 km con partenza e arrivo a Porta Vescovo. Data la lunghezza del percorso, si consiglia di partire al mattino presto, per essere sicuri di concluderlo prima della chiusura degli impianti.
    Da Stop 1 a Stop 18
    Tempo di percorrenza: 6-8 ore;
    Impianti di risalita: funivia Arabba – Porta Vescovo / Cabinovia DMC
  • Sentiero Geologico Breve: partenza da Porta Vescovo e visita alla prima parte del sentiero fino allo stop 13 in cima al monte Pizac, uno dei punti più panoramici del sentiero. Da qui è possibile scendere ad Arabba lungo il sentiero CAI n°699, oppure utilizzando la cabinovia in località Pescoi, a 15/20 minuti dal monte Pizac. Questa versione comprende la maggior parte degli stop a interesse prettamente geologico, e salta tutta quella parte del percorso che passa attraverso i luoghi della Prima Guerra Mondiale (zona Monti Alti di Ornella).
    Da Stop 1 a Stop 13
    Tempo di percorrenza: 3-4 ore.
    Impianti di risalita: funivia Arabba – Porta Vescovo / Cabinovia DMC 
sentiero geologico di arabba-4

VUOI SCOPRIRE ALTRE ATTIVITÀ AD ARABBA?

Consulta il sito dell’Ufficio Turistico di Arabba per scoprire le altre attività del territorio.

Sentiero Geologico di Arabba con partenza da località Pescoi

sentiero geologico di arabba versione storica
  • Sentiero Geologico Storico: dalla stazione intermedia in località Pescoi si raggiunge lo stop 13 in cima al Monte Pizac in circa 15/20 minuti, dove si imbocca il Sentiero Geologico, seguendolo fino allo Stop 16 presso il Passo Padon (2369 m), dov’è possibile rifocillarsi al Rifugio Padon. Si ritorna a Pescoi lungo la strada.
    Da Stop 13 a Stop 16 e ritorno
    Tempo di percorrenza: 3-4 ore;
    Impianti di risalita: cabinovia DMC
sentiero geologico di arabba versione storico panoramica
  • Sentiero Geologico Storico-Panoramico: si raggiunge il Passo Padon come descritto nel punto precedente, e si prosegue poi lungo un sentiero che rimane in quota, caratterizzato da un costante panorama sul massiccio della Marmolada e sul Lago di Fedaia, che vi condurrà fino a Porta Vescovo. Da qui si può scendere ad Arabba con l’impianto.
    Da Stop 13 a Stop 18
    Tempo di percorrenza: 3-4 ore.
    Impianti di risalita: cabinovia DMC
  • Sentiero Geologico Completo: versione alternativa del classico anello di 12 km con partenza e arrivo a Porta Vescovo, in questa variante con partenza e arrivo a Pescoi. Data la lunghezza del percorso, si consiglia di partire al mattino presto, per essere sicuri di concluderlo prima della chiusura degli impianti.

Da Stop 14 a Stop 18, poi da Stop 1 a Stop 13
Tempo di percorrenza: 6-8 ore. 
Impianti di risalita: cabinovia DMC

CERCHI UNA WILD EXPERIENCE NELLE DOLOMITI?

Scopri il Camping Marmolada Malga Ciapela, il nuovo campeggio del Gruppo Funivie Arabba. 

Sentiero Geologico di Arabba con partenza dal Rifugio Padon

Il Sentiero Geologico di Arabba con partenza dal Rifugio Padon si immerge subito nella sezione più panoramica dell’anello, quella che dal Rifugio Padon porta a Porta Vescovo, lungo un percorso in quota caratterizzato da un costante panorama sulla Marmolada e sul lago di Fedaia. Si tratta di un punto di accesso al percorso molto comodo per chi soggiorna a Malga Ciapela (per maggiori informazioni, visita la pagina dedicata sul sito del Camping Marmolada Malga Ciapela). Anche qui, vengono proposte un paio di versioni:

 

  • Sentiero Geologico Completo: versione alternativa del classico anello di 12 km con partenza e arrivo a Porta Vescovo, in questa variante con partenza e arrivo al Rifugio Padon. Data la lunghezza del percorso, si consiglia di partire al mattino presto, per essere sicuri di concluderlo prima della chiusura degli impianti.
    Da Stop 17 a Stop 18, poi da Stop 1 a Stop 16
    Tempo di percorrenza: 6-8 ore;
    Impianti di risalita: Seggiovia Padon II
 
sentiero geologico di arabba versione ridotta
  • Sentiero Geologico Ridotto – versione Storico-Panoramica: per ridurre il tempo di percorrenza, una volta arrivati a Porta Vescovo è possibile prendere la cabinovia fino alla stazione intermedia, catapultandosi direttamente vicino allo Stop 13 sul Monte Pizac, da cui si imbocca poi il sentiero nella sua parte storica lungo le trincee austro-ungariche dei Monti Alti di Ornella. È bene tener presente che è possibile farlo solamente se è aperta la Cabinovia DMC! Inoltre, questa versione salta la maggior parte dei pannelli di carattere geologico, per cui è consigliata per chi predilige gli aspetti panoramici e storici, più che geologici.
    Da Stop 17 a Stop 18, cabinovia DMC e poi da Stop 13 a Stop 16
    Tempo di percorrenza: 3-5 ore;
    Impianti di risalita: Seggiovia Padon II + Cabinovia DMC.
 
 
Arrow-up
Questo sito utilizza Cookies tecnici, per permettere il funzionamento del sito, nonché Cookies analitici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando "Accetta", autorizzi l'uso di tutti i Cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte Privacy.