Riaprono gli Skilift Arei 1 e 2

DOPO QUASI QUATTRO ANNI DI CHIUSURA DOVUTI AD EVENTI NATURALI AVVERSI

12 novembre 2021

Tempo di lettura: 1 min

Con l’avvio della stagione sciistica 2021-2022 riapriranno dopo quasi quattro anni di chiusura gli Skilift della Val d’Arei, grazie ai lavori di messa in sicurezza dell’intera zona, consentendo al Campo Scuola della Marmolada di tornare a funzionare.

Malga Ciapela, 12 novembre 2021. Buone notizie per i frequentatori della zona del Padon e della Marmolada: dopo quasi quattro anni di fermo dovuto ai danni procurati da eventi naturali e non, quali la valanga del “Laston del Serauta” del 2014, la tempesta Vaia, e la chiusura imposta dal Coronavirus durante la scorsa stagione invernale, Funivie Arabba comunica che gli Skilift AREI 1 e AREI 2 riapriranno con l’avvio della stagione sciistica 2021-2022.
Questi due Skilift costeggiano l’ultima parte della pista “Bellunese” che scende dalla Marmolada, e servono l’unica pista facile della zona, di importanza quindi fondamentale per la Scuola di Sci della Marmolada. La zona è stata messa in completa sicurezza grazie agli investimenti effettuati sia dalla società impianti che dal Comune di Rocca Pietore, che hanno portato alla realizzazione di un vallo antivalanghe e all’installazione del modernissimo sistema O’Bellx.

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Sei interessato a conoscere di più in merito ai progetti delle località di Arabba e Rocca Pietore? Dai un’occhiata all’articolo “Arabba – Marmolada 2030”.

Questa riapertura si inserisce all’interno di una più ampia progettualità che mira a potenziare l’asse di collegamento Arabba – Marmolada ad opera del gruppo Funivie Arabba. 

«Gli Skilift AREI I e II sono stati messi in completa sicurezza grazie agli interventi effettuati negli ultimi anni, e sono pronti ad aprire per la tanto attesa stagione invernale 2021-2022» – con queste parole Diego De Battista, presidente del gruppo Funivie Arabba, comunica la buona notizia. «Grazie a questa riapertura finalmente il Campo Scuola potrà tornare a vivere, e gli allievi della Scuola di Sci della Marmolada avranno di nuovo a disposizione una pista blu per imparare a sciare. Desidero inoltre ringraziare personalmente i nostri collaboratori per il lavoro svolto».

Questa riapertura si inserisce all’interno di un progetto più ampio di rinnovamento delle strutture dell’area sciistica del Padon, con l’obiettivo di sviluppare l’asse di collegamento tra Arabba e la Marmolada e di far così emergere in maniera più competitiva una zona dalle grandi potenzialità. È infatti in corso d’opera la progettazione di un nuovo impianto, una cabinovia, che dai pressi della stazione a valle della funivia “Move to the top” della Marmolada presso Malga Ciapela porterà verso Capanna Bill, alla base della seggiovia “Padon 2” che porta a Passo Padon. Questo investimento aprirà le porte a diverse possibilità di sviluppo dell’intera zona, per ridare uno slancio significativo all’intera località.

Lucio Zagonel

Content Specialist di Of Projects, agenzia di comunicazione, consulenza e marketing che collabora con Funivie Arabba.

TI POTREBBE INTERESSARE:

20/04/2022

Intervista a Marco Grigoletto

Marco Grigoletto lavora da tutta la vita nella gestione finanziaria degli impianti a fune: in questa intervista ci racconta il suo ruolo all'interno del gruppo Funivie Arabba.

17/03/2022

Arabba prolunga la stagione invernale: si scia fino al 18 aprile 2022

La notizia è ufficiale: quest’anno la stagione sciistica di Arabba andrà incontro a un prolungamento, con gli impianti di Porta Vescovo e del Passo Pordoi aperti fino al lunedì di Pasquetta, che cadrà il 18 aprile.

15/03/2022

Francesco Martini: un giovane in direzione

Andiamo oggi a conoscere Francesco Martini, assistente alla direzione di Funivie Arabba, e il suo ruolo fondamentale nella prevenzione delle valanghe nella zona di Porta Vescovo.

Arrow-up
Questo sito utilizza Cookies tecnici, per permettere il funzionamento del sito, nonché Cookies analitici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando "Accetta", autorizzi l'uso di tutti i Cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte Privacy.