Funivie Arabba investe in Destination S.p.a.

UN PRIMO PASSSO VERSO LA GESTIONE DEI FLUSSI TURISTICI ONLINE

12 ottobre 2020

Tempo di lettura: 1 min

Il gruppo Funivie Arabba si affaccia al mercato della gestione dei flussi turistici online, con un investimento di un milione di euro per il rinnovamento di dolomiti.it, che aspira a diventare il portale di riferimento delle Dolomiti.

Come diceva Einstein, «è nella crisi che sorge l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie». Al contrario, quando le cose vanno sempre tutto sommato bene, invece, questa creatività rischia di andare incontro ad un indebolimento.
Il management di Funivie Arabba è ben consapevole di queste dinamiche, e proprio per questo si sforza costantemente di mantenere viva la creatività e il carattere propositivo dell’imprenditorialità, reagendo con nuovi progetti ai rapidi cambiamenti del mondo attuale. Una prima mossa in questo ambito è stato l’investimento nel 2020 di un milione di euro in Destination S.p.a., società di destination branding di Bolzano, con l’obiettivo di inserirsi nella gestione dei flussi turistici, attraverso il potenziamento del portale di prenotazione dolomiti.it, sito in rete già dal 1996 con oltre 3.500.000 utenti unici.

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Scopri la storia di Funivie Arabba, la Mission del gruppo e i valori che guidano i nostri progetti presenti e futuri.

5000 sono le strutture all’interno del rinnovato portale dolomiti.it, tutte all’interno della regione dolomitica: un primo passo importante per iniziare a gestire i flussi turistici di casa nostra, a casa nostra. 

L’intento è quello, da un lato, di creare un portale di prenotazione di riferimento per l’intero territorio delle Dolomiti, avendo modo così di offrire un servizio altamente specifico rispetto a quelli più generalisti offerti dalle grandi multinazionali della prenotazione turistica, e dall’altro di evitare che una parte consistente dell’indotto vada a finire sui conti esteri di queste ultime, le famose OTA (Online Travel Agencies, come Booking o Expedia).

Grazie al nuovo portale dolomiti.it, è quindi possibile che l’indotto generato dallo stesso ricada direttamente sul territorio. Inoltre, gli utenti del portale saranno di elevato valore, in quanto interessati particolarmente al prodotto montagna e alle Dolomiti. Si tratta insomma di un progetto dai larghi orizzonti, un passo importante che porterà a essere in grado sempre di più di gestire una parte consistente del flusso turistico di casa nostra, a casa nostra.

Lucio Zagonel

Content Specialist di Of Projects, agenzia di comunicazione, consulenza e marketing che collabora con Funivie Arabba.

TI POTREBBE INTERESSARE:

12/11/2021

Riaprono gli Skilift della Val d’Arei dopo quasi quattro anni di chiusura

Il gruppo Funivie Arabba si affaccia al mercato della gestione dei flussi turistici online, con un investimento di un milione di euro per il rinnovamento di dolomiti.it, che aspira a diventare il portale di riferimento delle Dolomiti.

21/09/2021

Essere Società Benefit nel campo degli impianti a fune

Impianti Turistici Boè S.p.A. è la prima società impiantistica a diventare Società Benefit: un passo importante in linea con una visione con al centro il territorio e la gente che ci vive.

14/09/2021

Arabba-Marmolada 2030: verso una nuova strategia di sviluppo turistico

Arabba e Rocca Pietore incaricano “Kohl & Partner”, azienda di consulting attiva a livello internazionale, di sviluppare un nuovo piano strategico di sviluppo turistico, per incrementare la competitività del comprensorio Arabba-Marmolada.

Arrow-up